Parole più cercate su google, non ci badare…

Feb 28, 2018 | Analisi, Seo, Strategia

Se hai visto o sentito di siti web che si posizionano online per le parole più cercate su google, sappi che molto traffico non significa tante vendite

[Voti: 6    Media Voto: 4.7/5]
Enzo Mastrolonardo

Enzo Mastrolonardo

Consulente SEO

Enzo Mastrolonardo

Enzo Mastrolonardo

Consulente SEO

Parole più cercate su google: vanno bene per siti web di aziende o professionisti? Distingui tra qualità e quantità del traffico.

Il traffico è dato dal numero di visite che gli utenti compiono su un sito web in relazione ad una parola chiave digitata sul motore di ricerca, che li ha portati proprio su quel sito. Si tende quindi a pensare che le parole più cercate su google siano sempre le vincenti.

Certo, tanto traffico è comunque un segno positivo ma non sempre è l’obiettivo, anzi, quasi mai lo è per le piccole attività. Di solito queste realtà non hanno come obiettivo il numero di visite ma la vendita.

Per comprendere meglio questo concetto dobbiamo iniziare a parlare di tipologie di ricerca, è in relazione a questa metrica che di trovano realmente le parole più cercate su google da un certo tipo di utenza.

Quando l’utente effettua una ricerca online non sempre è pronto all’acquisto, in un primo momento cerca di informarsi e poi quando ha raccolto abbastanza elementi a quel punto è pronto a spendere soldi per risolvere il problema.

Esempio: Simulando una ricerca potremmo supporre di avere un problema con il nostrocomputer lento, digitando questa parola chiave sul motore di ricerca ci imbattiamo in una serie di siti web per lo più informativi e blog per il supporto informatico (Es. Salvatore Aranzulla) ma di fatto ci stiamo informando su cosa possiamo fare e come risolvere il nostro problema… ora, non contatteremo nessuno dei siti web ma ci limiteremo a capire qualcosa di più sul nostro problema.

Dopo una serie di visite su questi siti “informativi” alcuni utenti comprendono cosa realmente occorre per velocizzare il proprio computer ed effettueranno una nuova ricerca cambiandone i termini, a questo punto si trovano in una fase successiva alla ricerca informativa e saranno più vicini all’acquisto.

La mia intervista su Keliweb

Intervista SEO Enzo Mastrolonardo

Twittati di recente…

Non dimentichiamo di essere noi stessi consumatori e utenti in cerca di risposte e soluzioni, sapremo guardare ai progetti che realizziamo con l’umiltà necessaria a renderli migliori, ancor prima di ricorrere a chissà quali tecniche segrete #SEO #webmarketing

Se il 90% delle pagine del tuo sito è inutile, non ti salverai con il noindex, col robots.txt e nemmeno con i canonical. Qui alcune considerazioni e un paio di idee per venirne fuori senza trucchi, facendo #SEO. 🙂 https://t.co/z7HfryxmVi

Vuoi avvicinarti agli obiettivi del tuo pubblico? Non limitarti a risolvere i loro problemi, fatti carico delle reali COMPLESSITÀ che gravano sul tuo Target. Non far risparmiare loro del tempo, fai percepire loro che GUADAGNERANNO del tempo grazie a te! #SEO #webmarketing

Se devi lavorarci (anche) di ottimizzazione per i motori di ricerca, il problema non è scegliere un tema adatto per il CMS di turno. Il problema è che se per Seo intendi gli h2 e gli strong sui "testi fatti apposta", allora ne hai uno grosso. Di problema.

Non puoi regalare il tuo know-how ai #clienti. Tuttavia, ci sono approcci e modi dal valore enorme che puoi integrare già dal primo contatto con i prospect. Ti tornerebbero decine di volte in più. #webmarketing #PMI

Load More...

Se gli utenti compiono una ricerca ma si stanno solo informando, difficilmente saranno pronti a spendere. Se invece ci proiettiamo sulle parole chiave più vicine all’acquisto, la qualità del traffico cambia.

Necessiti di un parere?

Ecco come viene meno il valore assoluto di fossilizzarsi sulle Parole più cercate su google

Consideriamo quindi lo stesso problema, ovvero la lentezza del computer, da un punto di vista consapevole, più pratico. L’utente ha appreso che la soluzione al computer lento è di fatto la sostituzione del disco rigido meccanico con quello di tipo SSD.

L’utente ripete la ricerca, questa volta con “centro assistenza computer”, dove troverà alcuni laboratori in zona e ne sceglierà uno tra essi per consegnargli il suo PC e provvedere così alla sostituzione del disco.

Alcuni dati:

La parola chiave “computer lento” è cercata da circa 3000 persone al mese, all’apparenza un dato ghiotto, in realtà non offre un reale guadagno immediato e diretto per il sito.

La parola chiave “centro assistenza computer” è cercata localmente nelle città da circa 90 persone al mese ma contiene un ottimo sbocco di guadagno per chi è ben posizionato online.

Hai compreso cosa significa guardare alla qualità e non al volume del traffico? Penso di si.

Il consiglio che dò più spesso ai titolari delle attività locali, che stanno considerando di esordire online con la propria professione, anzichè puntare a prescindere sulle parole più cercate su google, è quello di farsi supportare per partire con un’analisi effettiva della qualità del traffico, in considerazione della posizione geografica dove si trovano. Ogni città ha le proprie opportunità e la propria mentalità, ciò si riflette anche sul marketing locale e di conseguenza sugli investimenti che vengono effettuati.

La tua Reputazione in SERP

Presidiare la Pagina di Ricerca

Microdati e Posizionamento Locale

Local SEO e Dati Strutturati

Sicurezza per il Posizionamento

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Recensioni Positive, chiedile!

Se esordisci online su un segmento di mercato ad alta concorrenza, l’unica cosa che può darti credito è la testimonianza dei clienti già acquisiti sul territorio: chiedila!

Vuoi realizzare un Progetto?

Una chiacchierata in tal senso fa bene a tutti, confrontarsi è fondamentale per decidere la strategia. 

Vuoi realizzare un Progetto?

Una chiacchierata in tal senso fa bene a tutti, confrontarsi è fondamentale per decidere la strategia. 

Mi trovo a Roma

Sono quasi sempre in giro, principalmente in zona Eur, Centro Storico o Cinecittà.. percorro la città in lungo e in largo per spostarmi tra i clienti, gli amici e alcuni colleghi con i quali mi confronto costantemente

Ti vanno due chiacchiere?

Generalmente il venerdì mattina sono più libero e lo dedico agli incontri per i nuovi progetti o alle attività non calendarizzate, se ti va possiamo vederci per un caffè o anche per una carbonara!

Intanto che aspetti...

Se mi viene in mente qualcosa che ritengo possa essere utile, la condivido immediatamente sul mio canale Twitter, se ti va clicca sull'icona per iniziare a seguirmi e magari fammi sapere la tua...

Fissiamo un Appuntamento

*Autorizzo al trattamento dei miei dati personali contenuti nel modulo di richiesta, secondo l’informativa, resa ai sensi dell’art. 13 Dlgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Reg. UE 679/2016, che dichiaro di aver letto e accettato.

Mi trovo a Roma

Sono quasi sempre in giro, principalmente in zona Eur, Centro Storico o Cinecittà.. percorro la città in lungo e in largo per spostarmi tra i clienti, gli amici e alcuni colleghi con i quali mi confronto costantemente

Ti vanno due chiacchiere?

Generalmente il venerdì mattina sono più libero e lo dedico agli incontri per i nuovi progetti o alle attività non calendarizzate, se ti va possiamo vederci per un caffè o anche per una carbonara!

Intanto che aspetti...

Se mi viene in mente qualcosa che ritengo possa essere utile, la condivido immediatamente sul mio canale Twitter, se ti va clicca sull'icona per iniziare a seguirmi e magari fammi sapere la tua...

Fissiamo un Appuntamento

*Autorizzo al trattamento dei miei dati personali contenuti nel modulo di richiesta, secondo l’informativa, resa ai sensi dell’art. 13 Dlgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Reg. UE 679/2016, che dichiaro di aver letto e accettato.